Fibromi penduli

I fibromi penduli sono lesioni comuni peduncolate e molli, di piccole dimensioni, di colorito carneo o iperpigmentato, abitualmente multiple benigne, che prediligono come sedi d’insorgenza il collo, le regioni ascellari, e quelle inguinali.

Sono asintomatici ma possono essere irritanti ed accrescersi con il tempo e diventare pertanto antiestetici.

La terapia consiste nella rimozione mediante dia termocoagulazione o laser, in anestesia locale.